Gli uomini possono fare molto per migliorare la funzione erettile. Molti di loro forniscono anche benefici per la salute, quindi ha senso provarlo.

Prima di considerare questi cambiamenti nello stile di vita, è utile ricordare il ruolo del flusso sanguigno nel pene nella formazione e nel mantenimento dell’erezione, poiché puoi sempre acquistare Cialis e non avere problemi, e puoi acquistarlo al link – https: //pharmacy24.com.ua /cialis-tadalafil/cialis-40-mg/

Quando un uomo viene stimolato sessualmente, le arterie del pene si dilatano e il tessuto muscolare liscio si rilassa. Di conseguenza, il pene è pieno di sangue, che conferisce elasticità all’erezione.

La disfunzione erettile si verifica spesso quando ci sono problemi con il flusso sanguigno. Molti di questi suggerimenti migliorano il flusso sanguigno, ma possono essere coinvolti altri fattori, come il danno ai nervi.

Bodybuilding-Supplements.jpg (900×600)

Un esercizio

Molti uomini scoprono che la loro funzione erettile migliora se si esercitano regolarmente. L’esercizio aiuta a mantenere un flusso sanguigno regolare, compreso il sangue al pene. Gli studi hanno dimostrato che gli uomini più attivi fisicamente hanno un rischio inferiore di sviluppare la disfunzione erettile.

Gli uomini dovrebbero consultare il proprio medico prima di iniziare un programma di esercizi regolari per assicurarsi che il tipo di esercizio che scelgono sia giusto per loro.

Mantieni un peso sano

L’obesità può danneggiare i vasi sanguigni che portano il sangue al pene per l’erezione. Gli studi hanno dimostrato che gli uomini più pesanti hanno maggiori probabilità di avere problemi di erezione, che possono migliorare dopo che gli uomini hanno perso peso.

La perdita di peso può anche aiutare la funzione erettile riducendo l’infiammazione, aumentando i livelli di testosterone, alleviando la depressione e aumentando la fiducia in se stessi.

Non fumare (o smettere se lo fai)

Studi scientifici hanno dimostrato che gli uomini che fumano hanno maggiori probabilità di sviluppare la disfunzione erettile rispetto ai non fumatori. Questa probabilità aumenta con il numero di sigarette fumate nel tempo. Gli uomini che smettono di fumare spesso riferiscono un miglioramento della funzione erettile.

Segui una dieta sana

Gli studi hanno dimostrato che la dieta mediterranea può migliorare la funzione erettile in alcuni uomini. Questa dieta include frutta, verdura, cereali e olio d’oliva. Gli studi hanno anche dimostrato che gli uomini senza disfunzione erettile hanno maggiori probabilità di mangiare molta frutta, verdura, noci e pesce, oltre a cereali integrali.

Controlla la glicemia e gestisci il diabete

Molti uomini con diabete hanno problemi di erezione. La glicemia alta può danneggiare i vasi sanguigni, i nervi e il tessuto erettile.

I vasi sanguigni possono essere più suscettibili all’aterosclerosi – indurimento delle arterie – negli uomini con diabete. Ciò significa che la placca si accumula nelle arterie, rendendo difficile per il sangue fluire liberamente al pene e formare un’erezione.

Danni ai nervi o neuropatia possono causare problemi di segnalazione tra il cervello e il pene. Il cervello di un uomo può registrare la stimolazione sessuale, ma se il “messaggio” non raggiunge il pene, si verificheranno problemi di erezione.

La glicemia alta può anche interferire con la produzione di sostanze chimiche necessarie per l’erezione, come il neurotrasmettitore ossido nitrico.

Altre sostanze chimiche associate al diabete possono indurire il tessuto erettile, causando problemi alle valvole e “vene che perdono”. Quando ciò accade, l’erezione non può essere mantenuta perché il sangue esce dal pene e torna nel corpo.

Controlla la pressione sanguigna

L’ipertensione o l’ipertensione sono una causa comune di disfunzione erettile perché possono interferire con il flusso sanguigno al pene.

Sebbene sia importante controllare la pressione alta, i farmaci per questa condizione possono anche influenzare la funzione erettile. Sembra che i farmaci più vecchi, come diuretici e beta-bloccanti, abbiano maggiori probabilità di avere effetti collaterali sessuali rispetto a quelli più recenti. Il medico di un uomo può aiutarlo a scegliere la migliore opzione di trattamento.

Affronta la depressione

La depressione è associata alla disfunzione erettile, anche se non è chiaro se una causi l’altra. La depressione in un uomo può portare a problemi di erezione. Tuttavia, la disfunzione erettile può anche renderlo depresso.

Tuttavia, la gestione della depressione può aiutare ad alleviare la disfunzione erettile. Tuttavia, è importante notare che alcuni farmaci comunemente prescritti per la depressione, come gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), hanno effetti collaterali sessuali. Un uomo potrebbe aver bisogno di provare diversi farmaci sotto la guida di un medico per determinare quale sia il migliore per lui.

Rimani sessualmente attivo

In uno studio finlandese su uomini di età compresa tra 55 e 75 anni, gli uomini che avevano rapporti sessuali meno di una volta alla settimana avevano il doppio delle probabilità di sviluppare disfunzione erettile rispetto a quelli che avevano rapporti sessuali una volta alla settimana. I ricercatori hanno concluso che il rapporto sessuale regolare protegge dalla disfunzione erettile.

pervaya-e`rektilnaya-disfunktsiya.jpg (1200×756)

Fai attenzione quando vai in bicicletta

Quando vanno in bicicletta, gli uomini esercitano molta pressione sui loro genitali. Spremere il perineo (l’area tra lo scroto e l’ano) su un seggiolino di bicicletta può interrompere il flusso sanguigno nell’area, causando difficoltà sessuali. Si consiglia agli uomini di utilizzare un seggiolino per bici senza naso, regolare la loro posizione sulla bici in modo che ci sia meno pressione sul perineo e limitare la quantità di tempo che trascorrono sulla bici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *