Il dolore pelvico è un problema comune, con circa il 15% delle donne che soffre di dolore pelvico che dura più di sei mesi. La causa del dolore pelvico può variare da problemi ginecologici a cambiamenti corporei legati all’età, ma spesso risale a problemi del pavimento pelvico.

Il pavimento pelvico è un insieme di muscoli che supportano gli organi pelvici, inclusi vescica, retto, intestino e utero. I muscoli deboli del pavimento pelvico possono causare prolasso, in cui gli organi affondano e causano disagio.

Pelvic1.jpg (800×500)

I problemi del pavimento pelvico sono strettamente correlati alla disfunzione sessuale, ma un altro problema comune che molte donne sperimentano è l’incontinenza urinaria. Quando il tratto urinario è interessato, può portare al rilascio involontario di urina.

Dolore pelvico, disfunzione sessuale e incontinenza urinaria sono tutti problemi che possono influire in modo significativo sulla qualità della vita.

Benefici della terapia del pavimento pelvico

Le disfunzioni sessuali e i problemi del pavimento pelvico possono assumere molte forme e per molte donne questi problemi sono molto personali. Se soffri di dolore pelvico o incontinenza urinaria, è importante discutere i tuoi sintomi con il tuo medico perché possiamo aiutarti.

Mentre i farmaci come la terapia ormonale sostitutiva possono aiutare le donne alle prese con rapporti dolorosi e altri sintomi della menopausa, non tutti sono interessati alla prescrizione di farmaci per alleviare i loro sintomi.

La terapia del pavimento pelvico è un approccio olistico al benessere sessuale che non richiede farmaci o interventi chirurgici. Esercizi e manipolazioni mirati rafforzano i muscoli che hanno sofferto nel corso degli anni.

La terapia del pavimento pelvico può aiutare se si dispone di uno dei seguenti sintomi:

  • Dolore pelvico
  • Dolore durante il rapporto
  • Incontinenza urinaria

La terapia del pavimento pelvico può anche giovare alle donne che soffrono di diversi tipi di disfunzioni sessuali, incluso il vaginismo e i cambiamenti che si verificano durante la menopausa.

Cosa aspettarsi dalla terapia del pavimento pelvico

Il tuo programma di trattamento del pavimento pelvico inizia con una visita medica completa. Il nostro team si prenderà il tempo necessario per rivedere la tua storia medica e i tuoi sintomi in modo da poter adattare il tuo programma alle tue esigenze.

Il tuo fisioterapista ti parlerà della tua anatomia e dei tuoi sintomi per aiutarti a capire le cause del tuo dolore. Valutiamo la tua condizione e ti consigliamo esercizi terapeutici mirati per migliorare i tuoi sintomi.

image-asset.jpeg (1017x712)

Ogni programma di terapia del pavimento pelvico è unico. Offriamo una gamma di trattamenti non chirurgici e senza farmaci per le donne come parte delle nostre offerte di terapia del pavimento pelvico, inclusi esercizi di terapia fisica, terapia manuale, massaggi, stimolazione elettrica e biofeedback.

Gli esercizi di rafforzamento del pavimento pelvico, inclusi gli esercizi di Kegel, possono ridurre la disgregazione muscolare e ridurre al minimo l’incontinenza urinaria. Questi esercizi mirati aumentano la consapevolezza muscolare, che aiuta a migliorare la soddisfazione sessuale e ridurre il dolore durante il sesso.

Il biofeedback prevede il posizionamento di sensori sulle pareti della vagina per misurare il tono muscolare. In combinazione con la terapia fisica e gli esercizi a casa, il biofeedback ti consente di vedere i tuoi progressi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *